Tavolo aperto per la vertenza Carlo Colombo

Carlo Colombo - PisaIeri, 25 gennaio 2016, presso il MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) si è aperto il tavolo di confronto in merito alla vertenza della società “Carlo Colombo”.

Erano presenti al tavolo, rappresentanti della Regione Toscana e del Comune di Pisa, il direttore di stabilimento, Giorgerini e l’Amministratore Delegato della Società, Marco Negrini il quale, ha informato le rappresentanze sindacali presenti (Segr. Naz. Failms Cisal Metalmeccanici: Fernando Vergine – Segr. Prov. Unione Cisal di Pisa: Marcello Biasci – RSU: Ennio Aceto e Mirko Cosimi) sulle difficoltà dell’Azienda, rimandando ad un prossimo futuro (si è parlato di un mese di tempo) per ulteriori delucidazioni in merito.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail